+39 3276263768 fue@cosmedica.com

Cellule Staminali Trapianto Capelli

La perdita dei capelli è un problema che colpisce due su ogni tre uomini e una su cinque donne; la perdita dei capelli può causare problemi psicologici e sociali.

Al giorno d’oggi, le persone spendono moltissimi soldi in shampoo, soluzioni miracolose, spray etc per la ricrescita o contro la perdita dei capelli. In un maggior numero di casi questi sono soltanto una perdita di tempo, di energia e sopratutto di soldi.

Essi sono inclini a provare ogni tipo di prodotto nuovo uscito sul mercato, nella speranza del suo funzionamento, però nessuno di loro dà un risultato effettivo perchè nessuno ci permette realmente di riavere i capelli persi.

Al giorno d’oggi Il trapianto di capelli è l’unica maniera concreta, scientifica e provata del suo funzionamento.

La maggior parte degli altri metodi (ad esempio shampoo, spray, ecc) possono impedire ai capelli esistenti di cadere, ma non aiutano i nuovi capelli a ricrescere. In altre parole, non sono una soluzione definitiva per le calvizie.

Il trapianto di capelli, è in uso fin dagli anni ’70, ha avuto uno sviluppo molto rapido e positivo attraverso le tecniche FUT e FUE. Le procedure sono state determinate da pratiche globali e comuni, producendo risultati sempre più soddisfacenti, naturali e permanenti.

Dopo i feedback positivi su risultati soddisfacenti di migliaia di persone, il numero di persone che decidono di sottoporsi ad un trapianto di capelli è aumentato in maniera esponenziale, ed è diventata una pratica sempre più popolare in questo settore.

Il trapianto di cellule staminali con la tecnica FUE

L’aspetto estetico influisce positivamente la nostra vita sociale e lavorativa.
La perdita dei capelli è diventato al giorno d’oggi, uno dei problemi estetici comuni e più importanti delle persone.
Il trapianto di capelli è stato applicato nel 1973 al senatore Americano William Proxmire con un risultato positivo, naturale e permanente soprendendo tutte le persone che lo circondavano. Il trapianto di capelli è stato applicato per 40 anni ed è rafforzato con una ricerca scientifica fatta in questa area. Oggi il trapianto di capelli ha preso la sua forma definitiva con la tecnica del trapianto di cellule staminali unito alla tecnica FUE.
Il trapianto di cellule staminali con la tecnica FUE ha dimostrato uno sviluppo molto veloce e postivo. Le pratice sono stati determinati con attraverso procedure comuni in tutto il mondo e ha ottenuto risultati molto soddisfacenti, naturali e duraturi.
Il numero di persone che scelgono di effettuare il trapianto di capelli con questo metodo aumenta ogni giorno ed il trapianto con tale tecnica è diventato un’applicazione estremamente popolare in tutto il mondo.

Per avere maggiorni informazione riguardanti il suo caso specifico, si prega di contattare immediatamente i medici e gli operatori sanitari del Cosmedica dove troverà sempre professionalità e cortesia!

Il trapianto di cellule staminali con la tecnica FUE si compone di quattro fasi.

1) Ottenimento delle cellule staminali (1 ora)
Le cellule staminali includono i fattori di crescita e sono in grado di curare i tessuti danneggiati e di aiutare la costruzione di nuovi vasi capillari. Con questi motivi, il trattamento con la cellula staminale prende il suo posto tra le cure nel campo di medicina
Le cellule staminali offrono vantaggi in quattro aree importanti di trapianto di capelli:
a . Aiutano i follicoli di capelli appena trapiantati di adattarsi rapidamente nella zona di ricezione, stimolando la costrizione dei capillari ei fattori di crescita e garantendo il mantenimento dei follicoli dei capelli trapiantati dando migliori risultati.
b. Assicura che le radici dei capelli (follicoli piliferi) che vengono estratti, rimangono vivi in un ambiente naturale, finché sono trapiantati (2-3 ore).
c. Le radici dei capelli sottili e deboli vengono riattivati e ringiovaniti.
d. L’area donatrice guarisce più velocemente,
I follicoli di capelli devono essere conservati in un ambiente adatto. (Cellule staminali) In questo modo mantengono la loro freschezza e danno migliori risultati. Così, i bulbi vengono tenuti umidi e ossigenati per bene e durano più tempo.

Come ottenere il “PRP”?
Per questo si prendono fino a 20 cc di sangue in un tubo speciale. Tale sangue passa attraverso un processo speciale di laboratorio dove infine si ottiene il siero / plasma abbastanza puro, ricco di fattori di crescita, fattori riparatori e stimolanti che appartengono al paziente stesso.
Si tratta di un prodotto naturale al 100% ottenuto dal paziente, che non ha effetti collaterali, e non lascia nessuna traccia dopo l’applicazione.

Con 7 principali fattori stimolanti di crescita sulle cellule staminali contengono in esso, PRP assicura che la radice dei capelli si mantiene in buone condizioni in un ambiente esterno, e aiuta la radice dei capelli trapiantata di ottenere più ossigeno e nutrimento in breve tempo, grazie al nuovo ormone di crescita dei microvasi.

PDGF (fattore di crescita derivato dalle piastrine)
TGF-a & b (fattore di crescita trasformante alfa & beta)
EGF (Fattore di crescita epidermico)
FGF (fattore di crescita dei fibroblasti)
Fattore di crescita insulino-similie (IGF)
PDEGF (fattore di crescita epidermico derivato dalle piastrine)
PDAF (fattore angiogenesi derivato dalle piastrine)

International Society of Hair Restoration Surgery (www.ishrs.org) con sede in USA, ha pubblicato uno studio scientifico in cui PRP viene consigliato per il trapianto di capelli.

2. L’estrazione dei follicoli di capelli con l’aiuto di micromotore “FUE” (2-3 ore)

È un’intervento con cui i follicoli piliferi vengono rimossi dal retro della testa tra le due parti(sopra le orecchie) della testa sotto forma di unità follicolari (bulbi o graft) con l’aiuto di un micromotore che permette di prelevare i bulbi, possono essere di vari diametri, noi utilizziamo più specificatamente i diametri tra 0,6-0,7 mm. L’intervento viene eseguito senza cicatrici nei follicoli piliferi e senza sutura.
Principalmente, i capelli sulla regione posteriore della testa sono rase per raggiungere meglio i follicoli piliferi con la tecnica del micromotore. La zona donatrice è anestetizzata, chiaramente, ed è deliniata con un pennarello.
I graft vengono estratti con il micromotore. La dimensione del micromotore viene determinata dalle dimensioni dei vostri capelli. (ad hoc)
In primo luogo, utilizziamo il micromotore per le forature da 0,6 mm dove vengono estratti i graft che contengono 1 capello. Poi utilizzando il micromotore di 0,7 mm dove vengono estratti i graft che contengono 2 o 3 o più capelli.
I graft fuoriescono con il loro tessuto anatomico e microscopico che li circonda e vengono delicatamente rimossi con l’aiuto di micro pinze, così, sono separati dalle loro radici.
I graft sono suddivisi in gruppi che contengono follicoli piliferi singoli, doppi o tripli e organizzati in gruppi di 100 in una soluzione speciale che contiene le nostre cellule staminali.

3)La Fase d’aprire i canali per le unità follicolari (1 ORA )

Le zone dove saranno trapiantati capelli vengono designate dal chirurgo in collaborazione con il paziente, prima che i canali vengono aperti. Per poter ottenere un risultato naturale questa fase è molto importante che richiede l’esperienza del dottore.
Devono essere aperti tanti canali, quanti il numero di graft da trapiantare.
Dopo aver calcolato il diametro e la lunghezza dei follicoli piliferi, si aprono i canali, dove i follicoli piliferi verranno inseriti con il “metodo della fessura laterale” con una certa profondità e angolazione. Le direzioni dei capelli impiantati devono essere compatibili con le direzioni originali dei capelli preesistenti.
Dopo aver aperto i canali, il contenuto della cellula staminale viene iniettato nella zona in cui sono stati trapiantati i graft. Così, i fattori di formazione e di crescita stimolano i capillari sanguigni e aiutano i follicoli piliferi appena trapiantati di adattarsi rapidamente nei tessuti. In questo modo, i follicoli piliferi rimangono vivi e danno buoni risultati .

4. Il trapianto delle Unità Follicolari (2-3 ore )
I follicoli piliferi sono rimossi uno ad uno con un micromotore, e collocati in canali già aperti nella fase precedente. In questa fase finale del trapianto di capelli, i follicoli dei capelli sono estremamente sensibili e bisogna collocarli senza danneggiare la loro struttura, in unaprofondità appropriata e con un angolatura determinata. Per questo è necessario pazienza, cura ed esperienza.
I graft che contengono 1 follicolo dei capelli devono essere posti nella linea frontale per creare un look naturale.
I graft che contengono 2 o 3 follicoli o più capelli devono essere posti dopo i follicoli singoli della linea frontale per creare un un’immagine lussureggiante e densa
L’applicazione del FUE come descritto sopra, è un’intervento estremamente serio e sensibile in cui l’esperienza è essenziale. I risultati sono davvero eccellenti se la tecnica viene applicata da persone ben addestrati ed esperti.

Consultazione Ora

Annuncio

ITALIA

SPAIN

USA

TURKEY

Visita €100/€150 circa €200/€250 circa €100/€300 circa COMPRESA
Analisi del sangue €50/€100 circa €150/€200 circa €200/€250 circa COMPRESA
PRP €400/€600 circa €500/€700 circa €550/€750 circa COMPRESA
Trapianto €7.000/€12.000 circa €7.100/€12.000 circa €7.150/€12.150 circa €1950 Solo
Hotel €100/€300 circa €200/€400 circa €250/€450 circa COMPRESA
TOTALE €8.900/€13.500 circa €9.000/€14.000 circa €9.100/€14.100 circa SOLO €1990